Server setup (it)

From AssaultWiki
Jump to: navigation, search

In questa pagina verranno elencati alcuni aspetti per il settaggio di un server. Dovresti aver già letto la guida ai server.

Contents

registrazione al masterserver

MasterServer

Il masterserver (MS) al momento NON registra server automaticamente. Se il tuo server si connette al MS, riceverai questo messaggio:

masterserver reply: The AssaultCube Automatic MasterServer is DOWN! Manual registration is possible however. Visit this webpage for more information: http://assault.cubers.net/MS.html
The AC Automatic MasterServer will not be back for a long while!

Il link vi darà le informazioni necessarie per registrare il vostro server.

Se il server invece non effettua la connessione al MS:

Server not registered, could not ping you. Make sure your server is accessible from the internet.

Se vuoi evitare di registrarlo sul MS usa il parametro -m nello script di avvio.-mlocalhost è la maniera tradizionale di mantenere il tuo indirizzo nella lista pubblica - se stai eseguendo un webserver sul localhost dovresti prendere qualcosa dai tuoi host dove non proviene risposta.

FireWall

Molto importante e spesso sottovalutato! Devi fare in modo che il tuo firewall e router siano configurati in modo da chiedere le porte UDP 28763 e 28764; vai nella macchina locale per vedere il server - vedi #LAN/WAN sotto. Naturalmente, se usi altre porte nel tuo script di esecuzione, la tua rete dovrà usare quelle. Puoi cercare su Portforward le impostazioni per il port-forwarding del tuo router, ma attenzione - alcuni ISP non permettono al tuo router di gestirne le porte - ma un firmware aggiornato potrebbe aver abilitato queste caratteristiche, per cui controlla eventualmente.

LAN/WAN

Quando tu esegui un server in casa, devi avere accesso ad esso tramite l'indirizzo LAN - forse localhost o 192.168-range-del-subnet - dai un'occhiata a questa pagina su Wikipedia. Chiunque passa per il tuo router - per cui imposta il #FireWall come sopra per indirizzare i pacchetti verso il tuo host LAN - per cui useranno il tuo indirizzo WAN (IP di internet). Il mio IP può aiutarti in questo. Non commettere l'errore di fare accesso al tuo server tramite la lista dei server - a meno che tu non l'abbia aggiunto manualmente tramite LAN - l'indirizzo WAN può essere reindirizzato verso te stesso, alcuni dei router piu' recenti tuttavia lo fanno, per cui devi rimanere collegato al tuo LAN!

IP dinamico

Alcuni tuttavia vogliono un FQDN che non cambia mai, anche se il loro IP varia di giorno in giorno - Il Dynamic DNS può essere la soluzione a questo problema.

Ritocchi

descrizione del server colorata

Dovrai usare il carattere di controllo "\f" (line-feed). Dall'uscita della patch 1.0.1, AC supporta l'escaping dei caratteri di controllo per certe linee di comando.

La colorizzazione (che viene applicata anche per il Cubescript e i colori nel gioco) funziona tramite il carattere di controllo seguito dall'indicazione. Esclusi i casi "\fs" e "\fr" per il salvataggio/ripristino puoi usare i seguenti comandi per il colore nel testo:

Code Name Code Name
\f0 green \f5 white
\f1 blue \f6 dark brown
\f2 yellow \f7 dark red
\f3 red \f8 magenta
\f4 gray \f9 orange
  • 0 : verde
  • 1 : blu
  • 2 : giallo
  • 3 : rosso
  • 4 : grigio
  • 5 : bianco
  • 6 : magenta
  • 7 : rosso scuro
-n"\f0verde\f1blu\f2giallo\f3rosso\f4grigio\f5bianco\f6magenta\f7rossoscuro"

Questo funziona su tutte le piattaforme. Tuttavia, su una linea di comando Unix, potrebbe essere necessario fare l'escape del backlash di se stesso (esempio: "\\f3red"). Il colore è supportato nella descrizione del server (-n, -n1, -n2) e nel MOTD (-o).

esempio di script di esecuzione (Linux)

#!/bin/sh
#
# esempio di script di esecuzione
# by MeatROme - see http://assault.cubers.net/wiki/Server_setup
# naturalmente controlla anche la documentazione del gioco
 
# quanti client possono connettersi?
CLIENTS=6
 
# password di amministrazione:
ADMINPASS=MiaPassword
 
# disconnettere quando i frags sono a...
KILLLIMIT=-1
 
# descrizione server
DESC="\f3AC \f2SRV"
 
# Definizione MOTD (WYSIWYG)
MOTD='\f5http://\f3assault\f5.\f1cubers\f5.\f2net\n\f2 --- -- - -- ---\n  Enjoy Your Stay'
 
TS=$(date +%Y%m%d_%H%M%S)
TSH=$(date +%H:%M:%S\ %d.%m.%y)
 
#
# esegui il server:
#
bin_unix/linux_server -x$ADMINPASS -k$KILLLIMIT -c$CLIENTS -n"$DESC" -o"$MOTD" > ServerLog_$TS 2>&1

Solitamente lo script può essere seguito tramite GNU Screen che salva dei log, ma per questione di facilità, MeatROme lo ha modificato in maniera tale che i log abbiano nel nome l'ora e la data, ad esempio, ServerLog_20081106_075757.

Potresti anche essere interessato ai logs colorati per vedere l'output del log colorato nel terminale.


Personal tools